WordPress: Differenza dei ruoli amministratore, editore, autore, collaboratore e sottoscrittore

Amministratore: è colui che controlla il blog fin nei minimi dettagli: lui solo può cambiare tema, fare delle modifiche al tema in uso, aggiungere/togliere widget, aggiungere/cancellare utenti e modificarne i ruoli; insomma, ha il controllo completo sul blog;

Editore: può creare, pubblicare e modificare tutti gli articoli e le pagine presenti sul bog, moderare i commenti, aggiungere/eliminare categorie e tag, caricare immagini. In sostanza può gestire sia i suoi articoli che quelli degli altri autori;

Autore: ha un ruolo più limitato dell’Editore: infatti può creare, pubblicare e modificare soltanto i propri articoli; può anche caricare immagini;

Collaboratore: il suo ruolo è simile a quello dell’Autore – cioè scrive e gestisce i propri articoli – ma non può pubblicare alcun articolo: questo compito viene fatto da un Amministratore, da un Editore o da un Autore;

Sottoscrittore: è un semplice lettore; può leggere commenti, fare commenti, ricevere newsletter: è come un normale visitatore, ma col vantaggio che resta aggiornato, perché iscritto al blog.

6 pensieri su “WordPress: Differenza dei ruoli amministratore, editore, autore, collaboratore e sottoscrittore

  1. Proprio interessante e istruttivo! Complimenti!
    Mi chiedevo come venissero inquadrati generalmente i ruoli di Amministratore, Editore, Autore, Collaboratore e Sottoscrittore secondo le norme su lavoro.
    Cioè mi spiego meglio.
    Penso che capiti spesso questo quesito quando arriva il momento, per uno che apre un blog, di farne anche una piccola professione.
    Ad esempio un libero professionista apre il blog e riesce a farlo “funzionare” economicamente con la pubblicità o vendita collaterale di sue prestazioni.
    Vuole affiancarsi di collaboratori con ruoli da te menzionati per rendere più efficace il suo blog e quindi la sua professione…
    Domanda:
    nel mondo del blog esiste uno standard o casi ben accettati dalle norme sul lavoro che evitino l’assunzione o ricatti in un secondo momento da questi “collaboratori”?
    Mi rendo conto che potrebbe essere una risposta non semplice…
    Per questo ti ringrazio comunque!!

  2. L’unica cosa che non ho capito. Ma se io creo un “collaboratore” lui scrive un articolo ed in un secondo momento io che sono “Amministratore” pubblico il suo articolo, l’articolo viene pubblicato a nome del “collaboratore” o dell’ “amministratore” ? Grazie per la risposta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...